VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

mercoledì 29 luglio 2015

AEROPORTO: I SINDACI DELLA PIANA «Sono state accolte le nostre osservazioni»

Si è riunito ieri a Prato il tavolo politico di garanzia per l'impatto del nuovo aeroporto di Peretola dopo le osservazioni del ministero dell'Ambiente al progetto

martedì 28 luglio 2015 ore 14:29

"Sia le osservazioni presentate dai singoli Comuni, sia quelle elaborate dal tavolo tecnico del comitato di garanzia per l'impatto ambientale del nuovo aeroporto di Firenze, sono state accolte dal Ministero dell'Ambiente che le ha fatte proprie -affermano i i sindaci della Piana, riuniti ieri a Prato l'incontro del tavolo politico di garanzia per l'impatto del nuovo scalo di Firenze- Leggendo il documento elaborato dal ministero emerge chiaramente come le preoccupazioni espresse dai sindaci fossero più che fondate: non siamo contrari a prescindere allo sviluppo infrastrutturale della regione, ma sicuramente Toscana Aeroporti ha sottovalutato l'impatto di un'opera di questa portata. E' significativo come le problematicità emerse siano le stesse da qualunque osservatorio siano state espresse. Le osservazioni del ministero non solo ci danno ragione nel merito, ma confermano come la strada scelta dai Comuni sia stata la più efficace per portare all'attenzione del Governo le istanze dei cittadini: lavorare in sinergia tra amministrazioni diverse ha permesso infatti a tutti di sottolineare le criticità evidenziate, anche a quei Comuni che di diritto non avrebbero potuto presentare le proprie osservazioni. Siamo soddisfatti quindi dei risultati che sta ottenendo il tavolo, nato lo scorso 23 marzo allo scopo di controllare ogni passaggio del progetto per la costruzione del nuovo scalo di Peretola. Questo è il lavoro fatto fino a oggi, ma non ci fermiamo: coinvolgeremo immediatamente il commissario di Sesto Fiorentino perché segua questa delicata partita per il bene di tutti i cittadini sestesi".

Assemblea pubblica giovedì 30 luglio 2015 a Sesto Fiorentino (in piazza Vittorio Veneto alle ore 21,15) per costruire un movimento di AUTODIFESA.

Redazione Nove da Firenze

FONTE ARTICOLO: http://www.nove.firenze.it/aeroporto-i-sindaci-della-piana-il-ministero-ha-accolto-le-nostre-osservazioni.htm