VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

martedì 1 ottobre 2013

La proposta di Legge Rifiuti Zero supera le 80 mila firme, consegnate alla Presidente Boldrini


Il 30 Settembre oltre 80.000 firme della proposta di Legge Rifiuti Zero sono state consegnate alla Camera.
consegna firme1Da tutta Italia sono arrivati a Roma i rappresentanti di comitati e associazioni che in tutte le regioni hanno lavorato organizzando dibattiti, incontri, iniziative e banchetti per dare forza ad una importante proposta di Legge che potrebbe costruire nel paese enormi vantaggi economici, ecologici e sociali. Una mobilitazione popolare che ha coinvolto esperti, amministratori, ricercatori per far vincere le ragioni del bene comune contro quelle delle lobby degli smaltimenti. Sono state consegnate oltre 80.000 firme per la proposta di legge di iniziativa popolare il cui testo è consultabile nel sito ufficiale della campagna Rifiuti Zero www.leggerifiutizero.it . La delegazione costituita dal coordinatore e primo firmatario Massimo Piras, dai firmatari tra cui Alessio Ciacci e Natale Belosi e dal coordinatore di Zero Waste Europe Rossano Ercolini è stata poi ricevuta dal Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Durante l’incontro sono stati illutrati i principi ispiratori della Proposta di Legge e le proposte contenute, evidenziando l’estrema necessità ed urgenza di affrontare il tema come una delle strade da costruire per affrontare la crisi economica, sociale ed occupazionale che stiamo attraversando. La Boldrini ha dimosrato interesse ed apprezzamento per la proposta ed ha dichiarato la massima diponibilità, nei ruoli che le competono, ad una immediata verifica delle firme consegnate ed una veloce calendarizzazione per la sua discussione. Il Presidente della Camera ha inoltre consiviso con i firmatari della Proposta di Legge il lavoro che sta portando avanti per la modifica del regolamento della Camera affinché sia inserita l’obbligatorietà di discutere le proposte di legge provenienti dalla società civile, cosa purtroppo non prevista e che ha portato quasi tutte le Proposte di Legge (come quella per la Ripubblicizzazione dei Servizi Idrici) ad essere completamente dimenticate.
Alessio Ciacci

io con i pacchi
FONTE ARTICOLO BLOG DI ALESSIO CIACCI: http://www.ciaccimagazine.org/?p=13302