VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

mercoledì 30 maggio 2012

La Legge sul rischio idraulico......rischia l'incostituzionalità!

E' stata fatta al Governo una segnalazione sulla costituzionalità della nuovissima LR 21/2012 sul rischio idraulico (quella che "facilita" l'eventuale costruzione dell'inceneritore di Selvapiana"!!! Prima di diventare legge si chiamava proposta di legge n.145 e ancora prima modifiche agli articoli 141 e 142 della LR 66/2011).
A presentarla è il geom. Massimo Grisanti, valido professionista, cultore di diritto costituzionale e collaboratore di riviste giuridiche. Nelle settimane scorse egli ha segnalato direttamente al Governo ritenuti vizi di costituzionalità di un'altra legge regionale Toscana -la n. 4 del 31 gennaio 2012- e il Consiglio dei Ministri con delibera del 23 marzo 2012 ha recepito e fatta propria la proposta del Grisanti impugnando l'articolo 5, comma terzo, nonché gli articoli 6 e 7 in materia di permesso in sanatoria e rischio sismico. Così come aveva segnalato la LR. 36/2011 in modifica all'art. 64 della LR 1/2005 Norme per il governo del territorio (per saperne di più clicca QUI).
POTETE LEGGERE IL SUO INVITO A QUESTO LINK: https://docs.google.com/file/d/0B5uPVnFGS9xwNFlGTHJpNjlGLTQ/edit?pli=1 .

Attenderemo con interesse gli sviluppi della vicenda e vi terremo informati!!

altro: http://www.italianostra.org/wp-content/uploads/SIENA1.pdf
http://www.massacomune.it/t-a-r/il-ricorso/