VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO
17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO.

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

giovedì 3 novembre 2016

I ragazzi dell'Isis Da Vinci: "Salviamo le Gualchiere di Remole"


"Salviamo le Gualchiere di Remole". Palazzo Vecchio ha ormai deciso di alieneare le Gualchiere di Remole, patrimonio per secoli dell’Arte della Lana, antico mulino e opificio sull'Arno e ha già preso contatti con la Cassa depositi e prestiti. Nel corso fotografi multimediali dell’ISIS “Leonardo da Vinci” di Firenze, che collabora da anni a iniziative didattiche del Polo Museale, i ragazzi hanno allora deciso di ‘adottare’ quel raro monumento di archeologia industriale medievale. E un giorno prima della ricorrenza del 4 novembre, in Aula Magna alle ore 11, gli studenti proporranno alla città ricordi ma anche progetti, passato ma anche futuro. Hanno consultato libri, documenti, progetti di recupero. Poi, andando sul posto, hanno incontrato i discendenti dei follatori di un tempo e i protagonisti delle battaglie ambientaliste degli ultimi decenni, come il prof. Leonardo Rombai, presidente di “Italia Nostra” Firenze. Alle Gualchiere i ragazzi-reporter sono arrivati via fiume, attraversando l'Arno col barchetto dell’associazione “I Renaioli”. Arno "torrentaccio rovinosissimo", ma anche e soprattutto risorsa preziosa così spesso trascurata e inascoltata. Fra una sponda e l’altra, gli studenti hanno avvicinato un mondo quasi fatato: dalle ruote idrauliche che azionano le macine dell’antico Mulino di Ellera agli spazi creativi del villaggio abbandonato di Remole, dove lo scultore Piero Gensini cattura quotidianamente, nel suo atelier, l’ispirazione per forme sinuose in pietra, in marmo, in legno, in metallo. Nel mezzo, il respiro profondo del fiume, i colori della flora rigogliosa a specchio nell’acqua, i richiami di garzette e aironi.



PUOI CONTRIBUIRE A VOTARE IL TUO LUGO DEL CUORE DEL FAI  ENTRO IL 30 NOVEMBRE A QUESTO LINK  http://iluoghidelcuore.it/luoghi/4343?reg=9&prov=50&id_com=4618&placeId=&nome= .
Occorre registrarsi prima e cercare poi il luogo attraverso la ricerca a tendine, regione, provincia comune (Bagno a Ripoli).