VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

mercoledì 13 luglio 2016

Rogo discarica: sindaco a Regione, piu' misure cautelative

(ANSA) - PISTOIA, 12 LUG -  A seguito dell'incendio che ha interessato la discarica del Cassero il 4 luglio scorso, il sindaco di Serravalle Pistoiese, Patrizio Mungai, ha scritto
alla Regione Toscana chiedendo di considerare l'integrazione di
ulteriori misure cautelative, oltre quelle prescritte dalle
autorita' competenti, nell'eventualita' la Regione decida di autorizzare PistoiAmbiente, la societa' che gestisce la struttura, alla ripresa dei conferimenti in discarica.

In seguito all'incendio del 4 luglio, l'impianto e' stato chiuso ed e' stato sospeso il conferimento dei rifiuti con un
provvedimento della Regione, in attesa di verifiche e di controlli delle autorita' competenti che accertino la cessazione del rischio e la possibilita' di tornare alla normale conduzione
dell'impianto. In particolare Mungai chiede alla Regione di
rivedere le modalita' di ricopertura provvisoria dei lotti. ''A nostro avviso - spiega il sindaco -, nella parte interessata, materiali non infiammabili o terra usati per copertura avrebbero reso meno probabile l'evento e, comunque, con esiti meno invadenti''. Il sindaco chiede inoltre ''che sia rivisto e messo in atto un sistema di sorveglianza piu' adeguato, con l'ausilio, ad esempio, anche di moderni sistemi di monitoraggio a raggi
infrarossi, per il controllo perimetrale e termocamere per il
monitoraggio continuo delle temperature''. Infine Mungai chiede di verificare il corretto funzionamento, l'idoneita' e il
dimensionamento del sistema antincendio installato alla
discarica; e di verificare il non danneggiamento e il corretto
funzionamento degli impianti di captazione (biogas e percolato).

Fonte Ansa