VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

lunedì 9 maggio 2016

LA STORIA DELL'INCENERITORE DI MONTALE NEL TRENTENNALE DELLA SUA CHIUSURA

Pubblichiamo volentieri il LINK del sito, presentato il 6 maggio 2016 all'assemblea pubblica a S.Donnino,  che racconta  la storia dell’inceneritore di MONTALE di cui quest’anno  si celebra  il trentennale della  chiusura.

Si  tratta del lavoro fatto da alcuni degli attivisti dell’epoca  che aggiorna il  sito elaborato per il venticinquennale (da qui il nome del link) che allGIU’epoca  venne  poco  pubblicizzato.  

La vicenda tratta  il periodo che va dal 1973 , anno di apertura dell’impianto, al 1986 anno delle sua chiusura; con un passaggio al 2005, quando  vennero resi noti i risultati della indagini  epidemiologiche effettuate nell’area dall’ Università di Firenze. 

Il sito  è in corso di ulteriore aggiornamento per gli eventi successivi alla chiusura che  hanno riguardato prevalentemente vicende  giudiziarie.

Nel mezzo   sono  accadute molte altre cose  che non è stato possibile raccontare, a partire dal grande lavoro  del Coordinamento dei Comitati della Piana  che,  a partire dall’anno 2000  e fino a poco tempo fa, è stato la  spina dorsale  del contrasto agli inceneritori  per l’area fiorentina.