VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

lunedì 23 maggio 2016

GLIFOSATO: proibire l’avvelenamento da pesticidi

Salviamo la forestaInsieme per salvare la foresta
Una piantagione di soia transgenica
Care amiche e cari amici di Salviamo la Foresta,
Il glifosato è il principio attivo di erbicidi come il Roundup della Monsanto ed è l’erbicida più venduto al mondo, pericolosamente presente anche nei nostri cibi, è stato classificato come probabile cancerogeno dall’ l'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro IARC dell’Organizzazione Mondiale della Sanità OMS. Nonostante questo, l'Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare EFSA della UE ha ridotto questa classificazione a "improbabile".
La licenza europea per l'utilizzo del glifosato scade a giugno. La Commissione Europea tenta il rinnovo per altri 15 anni, ma la votazione a porte chiuse del 7 marzo 2016 del Comitato di esperti della UE è andata a vuoto per mancata maggioranza: se a maggio non si raggiungerà la maggioranza qualificata nel Comitato Permanente della UE la Commissione Europea prenderà la decisione finale.
Unite la vostra firma per bandire l’uso del glifosato nella UE

FIRMA ADESSO  >>

Grazie per mantenervi informat*, per sostenere le nostre petizioni e condividerle tra le reti dei vostri contatti.
Saluti cordiali

Elisa Norio
Salviamo la Foresta
Condividi questo avviso:
 Facebook  Twitter  WhatsApp  E-Mail