VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

giovedì 8 ottobre 2015

Ottobre 2014: "AMICI DELLA TERRA" FUORI DALLA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE

Notizia datata, ma interessante.
L'anno scorso di questi tempi, in Sri Lanka nell' assemblea biennale generale di Friends of the Earthla federazione internazionale ha stabilito di dover concludere qui, dopo 36 anni, l'adesione di "Amici della Terra Italia" alla federazione internazionale perchè accusata in sostanza di connivenza con il fronte dell’energia sporca, per il quale farebbe opera di greenwashing e che avrebbe un reddito per il 40% proveniente da conferenze finanziate anche da imprese come Eni ed Enel, e che non lotta abbastanza contro l’energia sporca.
 -------------------------------


Décision de l’Assemblée générale concernant l’adhésion d’Amici della Terra/les Amis de la Terre Italie

Suivant un processus d’évaluation rigoureux et une discussion quant au statut d’adhésion d’Amici della Terra au sein de la fédération des Amis de la Terre International, l’Assemblée Générale biennale des Amis de la Terre International, réunie à Kandy au Sri Lanka en octobre 2014, a décidé de terminer l’adhésion d’Amici della Terra (les Amis de la Terre Italie).
Les Amis de la Terre International regrettent qu’après 36 ans d’adhésion, la vision de justice environnementale partagée par la fédération et la mission, ainsi que la vision d’Amici della Terra, ont sont venues à diverger à un tel point que l’adhésion d’Amici della Terra n’est plus soutenable.
Dall'elenco a tendina a destra, l'organizzazione italiana NON c'è più!
--------------------
Seguono una serie di documenti con i quali Amici della Terra Italia (clicca qui per vedere gli organi) ha voluto spiegare le sue posizioni (clicca qui per gli organi della rivista collegata on line):