VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

domenica 27 luglio 2014

Ore decisive per il futuro dei vertici di Aer. Confronto serrato nel Pd. Rignano: "Manca la fiducia dei cittadini: nominare amministratore unico tramite bando pubblico"

di Valdarnopost
Si è svolto martedì sera un incontro tra le segreterie comunali del Pd del Valdarno e della Valdisieve. Al centro della discussione, il futuro di Aer dopo le continue polemiche sui vertici aziendali. Il Pd di Rignano, con il segretario Tiziano Renzi, rilancia: "Azzeramento del cda, nomina di un amministratore unico scelto tramite bando pubblico: è necessario per ristabilire la fiducia dei cittadini". E nelle prossime ore si incontreranno anche i sindaci, in vista della prossima riunione dell'assemblea dei soci.

Tiziano Renzi ed il Pd di Rigano durante una conferenza stampa sui rifiuti
 
23 commenti

Data della notizia:  16.07.2014  22:28
Ore decisive per le sorti dei vertici Aer. Non si placano le polemiche per i presunti conflitti di interesse e la gestione della società mista che si occupa dei rifiuti per il Valdarno e la Valdisieve.

Oltre a Rifondazione e M5S sulle barricate, anche nel Pd la discussione è aperta sul futuro della società, guidata dall'ex sindaco di Figline Silvano Longini. Ieri sera si è svolto un incontro, a tratti anche acceso, tra i segretari del Pd dei vari Comuni soci, nelle prossime ore si dovrebbero incontrare anche i sindaci per decidere il da farsi anche in vista dell'assemblea dei soci, rinviata poche settimane fa.

Ed il Pd di Rignano, guidato dal segretario Tiziano Renzi, padre del Presidente del Consiglio e tra i più critici sulla gestione della società, insieme a Fabio Venneri e Antonio Ermini, rilancia. Chiede l'azzeramento dei vertici e la nomina di un amministratore unico, con una procedura trasparente e meritocratica.

“Martedì 15 luglio, nell'assemblea dei segretari della zona Valdarno-Valdisieve, il Pd di Rignano ha posto all'attenzione di tutti il problema dei conflitti di interesse dei membri del CdA di AER” sottolinea con una nota il Pd di Rignano.

“Chiediamo, pertanto, ai sindaci che si attivino per la nomina di un Amministratore Unico attraverso un bando pubblico volto ad individuare il profilo migliore, privo dei precedenti conflitti di interesse ed con adeguate competenze per una migliore e più trasparente gestione dell'azienda partecipata dai comuni”.

“Chiediamo, inoltre, che il prossimo amministratore unico sia soggetto alla verifica del raggiungimento degli obiettivi prefissati dalle nostre amministrazioni comunali. Riteniamo – conclude il partito guidato da Tiziano Renzi, insieme a Fabio Venneri e Antonio Ermini - che questo sia il metodo migliore per rendere trasparenti le procedure e per ripristinare la necessaria fiducia fra l'azienda AER, le nostre amministrazioni e i cittadini”.


fonte articolo:  http://valdarnopost.it/news/ore-decisive-per-il-futuro-di-aer-nelle-prossime-ore-summit-tra-i-sindaci-ieri-sera-quella-dei-segretari-del-pd-rignano-amministratore-unico-tramite-bando-pubblico#disqus_thread