VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

lunedì 23 giugno 2014

Campi Bisenzio: 1300 firme per Rifiuti Zero e non finisce qui!



Campi: 1300 firme per Rifiuti Zero e...non finisce qui

Martedi 17 Giugno sono state consegnate al Comune di Campi le prime Firme raccolte in questi mesi per chiedere  l'adozione della strategia Rifiuti Zero ed il blocco del progetto di costruzione dell'Inceneritore di Case Passerini proposto dall'azienda Qthermo formata da Quadrifoglio e Gruppo Hera.

La consegna è stata sostenuta da un presidio di controinformazione al quale, fino all'ultimo momento, abbiamo raccolto le firme di tutti quegli abitanti seriamente preoccupati dall'avanzamento delle procedure di autorizzazione per l'inceneritore ed altrettanto convinte della necessità di una gestione altra del ciclo dei rifiuti che punti al riuso, al riciclo, alla differenziata ed alla riduzione della loro produzione a monte come antidoti alle nocività che stanno seppellendo la Piana e strumenti per rilanciare occupazione e tutela della ricchezza
collettiva.

Il Comune ha protocollato 84 "griglie" e oltre 1300 nomi. Un piccolo successo dell'iniziativa, soprattutto nella capacità di attivare gli abitanti che hanno animato un importante dibattito dal basso, che apre nuove sfide e può farci guardare avanti.

E Infatti...

1- La raccolta firme NON E' FINITA:
Sarà possibile integrare nuove firme a quelle già consegnate. Firmate ancora! Fate firmare!
In tutte le prossime iniziative sarà possibile farlo.
Chi volesse organizzarsi può stampare tutti i materiali da qui:
http://pianacontronocivita.noblogs.org/2014/02/10/petizione-no-inceneritore-fermarlo-e-possibile-e-tocca-a-te/

2- Un Consiglio Comunale Aperto:
La Petizione Popolare per cui le firme sono state raccolte verrà
presentata-discussa e votata al Comune di Campi. Vogliamo che tutto questo processo sia pubblico, trasparente e aperto ai cittadini per questo stiamo cercando di ottenere un Consiglio Comunale Aperto la cui data (che ancora non c'è) verrà "pubblicizzata" al massimo affinchè ci sia la massima partecipazione degli abitanti.Vogliamo che la Petizione Popolare sia sostenuta e presentata dai suoi
stessi proponenti e firmatari per questo saremo noi stessi ad esporla e
sostenerla durante il consiglio comunale.

3- Un'Assemblea Pubblica a Campi B.:
Per non perdersi, per conoscersi, per aumentare la comprensione della situazione rispetto all'avanzamento dell'Inceneritore, per organizzare la partecipazione al Consiglio Comunale Aperto che speriamo di ottenere, per immaginare insieme come fermarli e raggiungere la strategia Rifiuti Zero. Stiamo pensando di organizzare un'Assemblea Pubblica di cui data e luogo devono ancora essere decisi.

Un abbraccio a tutti/e coloro che si stanno sbattendo!


Per info :
info@noinceneritori.org



*|2013|* *|controinceneritorefirenze|*, All rights reserved.


Per farsi rimuovere da questa newsletter, scrivere a:

piananociva@anche.no