VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

lunedì 7 gennaio 2013

COSTI Inceneritore Selvapiana: aumenti di milioni in milioni!

I COSTI DELL'INCENERITORE DI SELVAPIANA STANNO LIEVITANDO OGNI GIORNO DI PIU' ! ! !

VI AVEVAMO GIA' ACCENNATO CHE CON IL PIR SI ERA ARRIVATI dai 42 AI 76 MILIONI DI EURO  ..................

ADESSO SCOPRIAMO, DALLA DELIBERA DI ATO TOSCANA CENTRO - N. 12 (del 13 dicembre 2012 - solo 4 giorni prima l'approvazione del PIR - pag. 8 - cliccando il link inserito sopra), CHE IL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO PRODOTTO DALLA AER IMPIANTI SRL ARRIVA AD IPOTIZZARE UN

COSTO VICINO AI 90 MILIONI DI EURO - compreso di IVA!!!!!!! 

CIFRA, si legge nel doc a pag.10/11, di cui ci si può "solo attendere un ulteriore incremento dei costi rispetto a quanto" indicato nella fig. 1, di pag. 10, in cui sono schematizzati i costi a seconda della capacità di trattamento (i costi di investimento dominuiscono all'aumentare della taglia dell'impianto e quello di Rufina è considerato di taglia RIDOTTA!).

Sempre nel documento si AUSPICA che AER possa ridurre tali costi "anche agendo sul calcolo dei cosiddetti calcolati al 7% " (come dire che invece di impegnare il 7% per le mitigazioni si impegna una percentuale minore, il costo totale si abbassa  -pag. 15).

PER CONCLUDERE, NON POTEVA MANCARE IL RENDIMENTO, se pur minimo, come dicono, PER GLI AZIONISTI (pag. 20).
IL TUTTO OVVIAMENTE SOLO PERCHE' LO PAGHIAMO NOI IN BOLLETTA E PERCHE' SONO PREVISTE TARIFFE DI ACCESSO ALL'IMPIANTO  PIUTTOSTO ALTE:
I° scenario (durata di vita impianto di 18 anni):   247 €/tonnellata (ultimo anno 323 €/t)
II° scenario (durata di vita impianto di 28 anni):  200 €/tonnellata (ultimo anno 318 €/t).

MA IL REFERENDUM DI GIUGNO NON AVEVA ABOLITO LA GESTIONE  DEI SERVIZI PUBBLICI A CARICO DEI PRIVATI ??????

CARI AMICI CHE, A QUANTO NE SAPPIAMO, AVETE SEMPRE DETTO CHE GLI AMMINISTRATORI A VOI VICINI DICEVANO CHE NON SI SAREBBE FATTO,
ECCO E' L'ORA CHE  APRIATE BENE  GLI OCCHI PERCHE' TUTTO CI STA DICENDO CHE SI VA  AVANTI  TUTTA, MANCA SOLO IL NOME DEL FINANZIATORE CHE NON TARDERA' A FARSI VISO
(visto che i profitti sono assicurati!!!)

link alla Delibera di ATC https://docs.google.com/file/d/0B5uPVnFGS9xwMi1pUzZ5RktBbjQ/edit