VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO
17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO.

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

giovedì 22 novembre 2012

COSTO inceneritore Selvapiana: arrivati a 76.500.000 euro!!

In un precedente post (QUI) avevamo IPOTIZZATO un costo per il nuovo impianto di Selvapiana di circa 50/60 milioni di euro, contro i poco meno 42 milioni riportati nel documento di Piano Interprovinciale dei rifiuti che è stato sottoposto a VAS (42 milioni che erano stati ripresi dal piano industriale e che ci sembravano assai pochini!).

EBBENE ..........CI SIAMO SBAGLIATI !!!!

ABBIAMO SOTTOSTIMATO I COSTI !!! 

ADESSO SIAMO A  

76 MILIONI E 500 MILA EURO




Questo dato è all'interno delle autoosservazioni  (clicca per aprire il doc. pag. 2), pervenute durante la VAS firmate da: Emilio Galanti (FI),  Ariberto Merendi (PT) e Nicola Stramandinoli (PO) che fanno parte del Gruppo Tecnico che ha redatto lo schema di PIR. Il gruppo tecnico chiede di cassare la tabella precedente e sostituirla con quella con i dati aggiornati.

Questo significa che il costo totale dei soli inceneritori previsti dal PIR (a breve nella sua nuova versione che dovrà essere approvata nei consigli provinciali di FI-PT-PO), in pochi mesi, tra la prima presentazione del piano ad oggi, 
AUMENTA  di botto di oltre 100 MILIONI! (e stiamo parlando di un semplice piano inteprovinciale, figuriamoci se era la manovra finanziaria del governo!!)
 
ScreenHunter_02 Nov. 22 12.39

NEMMENO I "TECNICI" AL GOVERNO AVREBBERO POTUTO FARE PREVISIONI COSì PUNTUALI!!!
BRAVI! 

File:Applausi.gif
Senza pensare che ci sono tanti altri impianti con costi decisamente minori, per essempio i TMB, che potrebbero prendere il posto degli inceneritori e che invece non vengono considerati più di tanto!

IL TUTTO SULLA TIA A GARANZIA 
PER I FINANZIAMENTI DALLE BANCHE!!!!!!