VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO

Molino del Piano: INCONTRO CON ROBERTO CAVALLO
20 OTTOBRE a Molino del Piano: ore 19.00 Apericena a Km zero, a seguire parliamo di Economia Circalare e Rifiuti Zero con ROBERTO CAVALLO

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

giovedì 5 maggio 2011

NUCLEARE:

La redazione de "Il Tirreno" ha pubblicato oggi l'intervento scritto da
Giuseppe Chiappuella membro del gruppo "energia Italia Nostra Toscana"
"Casi doppi di cancro nei bimbi vicino alle centrali nucleari".
Questo quanto viene fuori dallo studio Tedesco, commissionato dal governo stesso, per indagare su come mai vicino ad una centrale nucleare i tassi di leucemia infantile erano tra i più alti nel mondo.
A condurre il Kikk Study è stata un equipe di scienziati composta dall'Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni e l'Università di Mainz, icaricata di svolgere le ricerche.
Lo studio ha messo sotto osservazione 41 distretti vicini alle17 centrali situate sul territorio tedesco.
Dopo 4 anni di lavoro si sono individuati il doppio dei tumori, e il doppio di quelli riconducibili a leucemia, rispetto alla media nazionale.
Leggi  tutto l' Articolo: