VALORIZZARE DIFENDERE SALVAGUARDARE LA VAL DI SIEVE

L' Associazione Valdisieve persegue le finalità di tutelare l'ambiente, il paesaggio, la salute, i beni culturali, il corretto assetto urbanistico, la qualità della vita e la preservazione dei luoghi da ogni forma d'inquinamento, nell'ambito territoriale dei comuni della Valdisieve e limitrofi.

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO

17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO
17 DICEMBRE A MOLINO DEL PIANO: MERCATINO DISCO SOUPE E TANTO ALTRO.

da rifiuto a risorsa


EVENTI

http://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/V_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/E_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/N_MD_CLR.GIFhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/t_md_clr-3.gifhttp://www.megghy.com/immagini/GIF/alfabeti3/alfa_blu_bordo/i_md_clr-4.gif
TUTTI GLI EVENTI DELLE MAMME NO INCENERITORE E NON SOLO: QUI
vedi anche il loro profilo FB

20 Ottobre dalle ore 19.00:
APERICENA A KM ZERO
circolo ARCI la Torretta Molino del Piano, con ROBERTO CAVALLO

A SEGUIRE (ORE 21.00):
ECONOMIA CIRCOLARE E RIFIUTI ZERO, sempre con ROBERTO CAVALLO

************************

· NUOVA Petizione “Stop alla costruzione di nuovi inceneritori, Sì alla raccolta differenziata!”

CALENDARIO

venerdì 18 maggio 2007

Raccolta Firme per Inchiesta Pubblica

L’Associazione Valdisieve, promuove una raccolta firme per richiedere:

1) ai sindaci del Comune di Rufina, di Pontassieve, Pelago, Dicomano, Londa e San Godenzo, che si facciano promotori presso l’Autorità competente (Provincia di Firenze) per l’attivazione di un'inchiesta pubblica,

2) che il Presidente della Provincia di Firenze, la Giunta ed il Consiglio provinciale di Firenze sopendano e modifichino il piano provinciale dei rifuiti eliminando la previsione degli inceneritori,

in seguito alle preoccupazioni ed ai chiarimenti sul progetto di realizzare un inceneritore in Comune di Rufina impropriamente denominato “termovalorizzatore”:
- le conseguenze gravi e irreversibili sulla salute umana;
- analoghe conseguenze sulla vegetazione, sulla fauna e sul microclima;
- ubicazione non idonea ad ospitare nessun impianto in quanto a monte dell’acquedotto che serve i comuni di Pelago e Pontassieve, in un pianoro golenale (area sensibile già vulnerata
da fenomeni di esondazione nel 1966 ma anche 1991-995), in un area ad elevata vulnerabilità
degli acquiferi e in una zona a complessa orografia che può dar luogo a fenomeni di inversione
termica impedendo la dispersione delle emissioni;
Scaricare o Leggere Tutto il documento

Chiediamo a tutti i cittadini a cui sta a cuore la propria salute, quella quella delle generazioni future ed in generale la Valdisieve di stampare fronte retro il Modulo e di raccogliere più firme possibile tra i propri cari ed amici. Per informazioni, chiarimenti e restituzione dei moduli compilati potete contattare il numero 055 836.98.48 o per email assovaldiseve@libero.it . Grazie a Tutti